È il momento: scalare all’infinito con le Subnet

Share:

Riducete al minimo i costi delle transazioni e massimizzate l’esperienza degli utenti.

Avrete probabilmente sentito parlare della promessa illimitata del Web3 di rivedere tutto, dal denaro alla privacy, allo sport, alla cultura e alla comunità. La verità è che quelli di noi che stanno costruendo il Web3 conoscono le sue promesse, ma anche i suoi limiti. In particolare, la capacità di una singola blockchain di assorbire il traffico globale mentre il Web3 migra dalle comunità di nicchia all’adozione mainstream.

Come può il Web3 accogliere il primo miliardo di persone, quando le blockchain di prima generazione stanno già cedendo di fronte a periodi di aumento del carico causati da meno di un milione di indirizzi? Come possiamo parlare di un futuro in cui le persone migrano tutti i servizi finanziari sulla blockchain, quando un singolo progetto può piegare e persino rompere intere reti con miliardi di dollari bloccati nelle applicazioni?

La risposta è “Avalanche Subnet”.

Le Subnet sono blockchain personalizzate e specifiche per le applicazioni nell’ecosistema Avalanche. Le Subnet sono collegate alla blockchain principale di Avalanche, ma non competono per un unico pool di risorse, consentendo agli sviluppatori di personalizzare e controllare completamente la loro esperienza utente. Tutto, dalla scelta del token usato per pagare le commissioni, a chi convalida l’attività nella rete, a quale macchina virtuale utilizzare, è configurabile dagli sviluppatori della Subnet.

Oltre a ereditare la velocità, la sicurezza, e la comunità di Avalanche, le Subnet isolano l’attività delle applicazioni dalla rete in generale, garantendo che i picchi di traffico elevati per un’applicazione non causino congestioni per gli utenti dell’intera rete. Questo riduce la congestione della rete, riducendo ulteriormente le spese di transazione per tutti.

Le Subnet Avalanche stanno registrando una rapida adozione nelle applicazioni DeFi e di gaming, in quanto gli sviluppatori hanno un percorso chiaro per scalare la loro applicazione per soddisfare la domanda degli utenti oggi, e allo stesso tempo per rendere la loro infrastruttura a prova di futuro per supportare l’adozione mainstream.

Le istituzioni e le aziende stanno seguendo l’esempio, riconoscendo che la piena personalizzazione consente di costruire casi d’uso complessi e regolamentati sulla blockchain, in un ambiente sicuro e controllato. Determinano chi ha accesso e autorità sull’attività della Subnet e possono quindi fornire le applicazioni a gruppi di utenti più ampi sulla blockchain pubblica in fasi successive.

Da evidenziare:

  • Gli utenti vincono grazie a transazioni affidabili, veloci e a basso costo per le applicazioni che utilizzano, consentendo loro di concentrarsi su ciò che vogliono fare, piuttosto che sul costo o sulla durata delle transazioni.
  • Gli sviluppatori vincono scalando le loro applicazioni in poche ore (anziché in mesi o addirittura anni), differenziandosi per l’esperienza che offrono agli utenti e ampliando l’utilità dei token di governance delle applicazioni, che ora possono essere utilizzati per pagare le commissioni di transazione sulla Subnet.

Cosa c’è dopo?

Per gli utenti:

Gaming

DeFi Kingdoms Subnet:

  • DeFi Kingdoms è un play-to-earn MMORPG cross-chain, costruito su un solido protocollo DeFi. Il gioco offre DEX, opportunità di pool di liquidità e un mercato di NFT rari e utili.
  • Lanciata il 30 marzo 2022, la Subnet Crystalvale è la prima espansione del progetto. Sta già eseguendo più transazioni giornaliere di alcune blockchain di livello 1, con una media di circa 250.000 al giorno a sole sei settimane dal lancio.

Crabada Swimmer Subnet:

  • Crabada è un gioco play and earn nativo di Avalanche, che è cresciuto rapidamente fino a diventare uno dei giochi più grandi del Web3. Dal lancio, avvenuto appena sei mesi fa, Crabada ha registrato oltre 225 milioni di dollari di vendite NFT, eclissando i suoi colleghi più anziani.
  • Lanciata il 9 maggio 2022, la Swimmer Subnet di Crabada ha già registrato oltre 400.000 transazioni al giorno.

Guardando ai prossimi trimestri, si prevede il lancio di numerosi progetti DeFi e di gaming di alto livello nelle proprie Sunbet Avalanche, tra cui Shrapnel, Ascenders, Domi Online Gunzilla, Castle Crush e Ragnarok.

DeFi

Institutional DeFi Subnet (in fase di sviluppo):

  • Ava Labs sta collaborando con Aave Companies, Golden Tree Asset Management, Wintermute, Jump Crypto, Valkyrie, Securitize e altri per costruire la prima blockchain integrata orizzontalmente specificamente progettata per la DeFi istituzionale con funzionalità KYC native.
  • Al momento del lancio, le istituzioni regolamentate potranno sfruttare la potenza delle Subnet per accedere alle primitive della DeFi su larga scala e accelerare l’adozione istituzionale della DeFi.

Dexalot Subnet:

  • Dexalot offre la tradizionale esperienza di un exchange centralizzato attraverso un’applicazione decentralizzata e on-chain. Il suo obiettivo è quello di consentire agli utenti di scambiare criptovalute in modo sicuro ed efficiente, senza rischi di slippage o di custodia.
  • La sua subnet si trova attualmente sulla Fuji Testnet di Avalanche ed è sottoposta a stress test e sviluppo prima di essere lanciata sulla Mainnet di. Avalanche.

Per gli sviluppatori

Costruire applicazioni Web3 di successo è già abbastanza difficile, senza dover affrontare l’infrastruttura blockchain sottostante ed altre variabili estranee come progetti di terze parti che costringono la vostra comunità a navigare in una blockchain congestionata e ad alto costo per accedere alla vostra applicazione.

La Subnet Avalanche vi permette di scalare on-demand, revisionando la vostra infrastruttura per una scalabilità di massa nel giro di poche ore, anziché di giorni, settimane, mesi o addirittura anni. In un ecosistema che si muove velocemente come quello del Web3, ogni ora spesa a risolvere questi problemi è un’ora che avrebbe potuto essere utilizzata per far evolvere l’applicazione che appassiona la vostra comunità.

Non ci sono ostacoli per iniziare a costruire con le Subnet Avalanche, già adesso.

Come sempre, siamo qui per aiutarvi a progredire nel vostro percorso. Ava Labs e la Fondazione Avalanche ospiteranno hackathon, workshop, Twitter Spaces e altro ancora per supportare chi vuole dare vita a una Subnet. Le informazioni sui prossimi eventi si possono trovare seguendo l’account Twitter di Avalanche o unendosi al Telegram di Avalanche Events.

A marzo, la Fondazione Avalanche ha lanciato Avalanche Multiverse, un programma di incentivi per accelerare l’adozione e la crescita delle Subnet. I progetti interessati a partecipare al programma devono compilare il seguente modulo https://avalancheavax.typeform.com/to/AHipnhBh.

Per un supporto generale agli utenti, potete visitare support.avax.network per utilizzare la nostra live chat o per esplorare la nostra knowledge base.

A proposito di Avalanche

Avalanche è la piattaforma di contratti intelligenti più veloce nel settore della blockchain, come misurato dal time-to-finality, e ha il maggior numero di validatori che garantiscono la sua attività rispetto a qualsiasi protocollo proof-of-stake. Avalanche è incredibilmente veloce, a basso costo ed ecosostenibile. Qualsiasi applicazione abilitata all’uso di contratti intelligenti può superare la concorrenza su Avalanche. Non ci credi? Prova Avalanche oggi stesso.

Telegram Avalanche Italia | Twitter Avalanche Italia |Sito Web|Whitepaper| Twitter | Discord | GitHub | Documentazione | Forum| Explorer| Avalanche-X | Telegram | Facebook | LinkedIn | Reddit | YouTube